• Home
  • Blog
  • Mal di testa: definizione e cause

Mal di testa: definizione e cause

| Dr. Asselbergs | Blog
Mal di testa: definizione e cause

Il mal di testa, o cefalea, è un sintomo doloroso localizzato nella regione cranica. Può trattarsi di un attacco isolato o di una manifestazione più ampia di disturbi.

L’International Classification of Headache Disorders-3 (ICHD-3) nel 2018 distingue ben 14 tipologie differenti di mal di testa con numerose sottoclassificazioni, tali da far giungere il numero complessivo a ben più di 200 tipologie.

Possiamo fare sin da subito una distinzione in Cefalee Primarie e Cefalee Secondarie:

-Cefalee primarie: condizioni in cui il mal di testa è il sintomo principale, e non può essere attribuito ad una specifica causa nota. Ne sono un esempio le emicranie, le cefalee a grappolo e le cefalee di tipo muscolo-tensivo

-Cefalee secondarie: condizioni in cui il mal di testa è attribuito a un insieme di disturbi specifici noti e temporalmente correlati ad esso. Per esempio il mal di testa cervicogenico, in cui il sintomo può essere esacerbato dai movimenti del collo, o insorto in seguito ad un incidente stradale.

malditesta

Terapia manuale e mal di testa

Ad oggi, gli interventi non farmacologici per la cefalea sono frequentemente utilizzati o come unico trattamento o in associazione alla terapia farmacologica in seguito a diagnosi medica.

La Terapia Manuale è il trattamento non farmacologico più richiesto e nel nostro Studio ha l’obiettivo di ridurre lo stimolo doloroso oltre che la frequenza e l’intensità degli attacchi.

In che modo e in quante sedute?

Ovviamente, ogni mal di testa è diverso e ogni Persona è diversa così come la sua percezione del dolore. Associare la Terapia Manuale a semplici esercizi mirati al collo e al cingolo scapolare gode di una buona efficacia, insieme alla informazione ed educazione della Persona in merito ai meccanismi dolorosi coinvolti nell’insorgenza del disturbo.

I mal di testa cronici, caratterizzati maggiormente da sensibilizzazione (uno stato di eccessiva reattività del sistema nervoso), necessitano probabilmente di più sedute per migliorare, trattandosi di una condizione dolorosa che ormai per il nostro corpo viene considerata quasi come la “normalità”. In questi casi, sarà utile anche programmare sedute di controllo a distanza di tempo per valutare insieme alla Persona l’andamento del sintomo.

Nei mal di testa di recente insorgenza o episodici il beneficio è tendenzialmente più veloce, e lo si può avvertire già dopo poche sedute.

Se soffri di mal di testa, puoi rivolgerti al nostro Studio per una attenta valutazione, una accurata impostazione dei trattamenti manuali e degli esercizi più idonei. Il nostro obiettivo è ridurre il tuo dolore, migliorare la tua funzionalità e promuovere uno stile di vita sano.

Bibliografia

  • https://ichd-3.org/
  • Cote P, Yu H, Shearer HM, et al. Non pharmacological management of persistent headaches       associated with neck pain: A clinical practice guideline from the Ontario protocol for traffic injury management (OPTIMa) collaboration. Eur J Pain. 2019;23:1051–1070.
  • Fernández-de-Las-Peñas C, Florencio LL, Plaza-Manzano G, Arias-Buría JL. Clinical Reasoning Behind Non-Pharmacological Interventions for the Management of Headaches: A Narrative Literature Review. Int J Environ Res Public Health. 2020 Jun 9;17(11):4126.

Condividi questo articolo sui tuoi social network!


Articoli più letti

Imaging e Dolore

Imaging e Dolore

| Dr. Asselbergs | Blog
La Fascite Plantare: di cosa si tratta?

La Fascite Plantare: di cosa si tratta?

| Dr. Asselbergs | Blog
Mal di testa: definizione e cause

Mal di testa: definizione e cause

| Dr. Asselbergs | Blog
Lombalgia: un sintomo comune

Lombalgia: un sintomo comune

| Dr. Asselbergs | Blog
Il dolore: definizioni e strategie terapeutiche

Il dolore: definizioni e strategie terapeutiche

| Dr. Asselbergs | Blog
Asselbergs Chiropractic S.R.L.

Via Emilia 482/D
40068 San Lazzaro Di Savena (BO)

Tel +39.051.4999321
Fax +39.051.6259697

P.Iva 04318510379 Società Uninominale Capitale Sociale versato € 10.400,00
Iscritta alla C.C.I.A.A. di Bologna P.Iva 04318510379

Disclaimer Associazione Italiana Chiropratici

L'utilizzo del Logo Soci AIC è concesso a chiropratici Membri AIC in “good standing”. L'AIC non è responsabile delle informazioni pubblicate unitamente al Logo Soci AIC nè di alcuno dei contenuti (per contenuti deve intendersi figure, foto, scritti, disegni, filmati, ecc.) presenti; l'AIC non è responsabile di una tecnica specifica o di un prodotto associato al Membro AIC che utilizza il Logo Soci AIC.”

Privacy & Cookies
Privacy Policy - Cookie Policy