“Non c’è niente di peggio di coloro che, per essere andati appena al di là delle conoscenze minime, si sono illusi di sapere davvero”

Marco Fabio Quintiliano


Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
+39 0514999321

Dott. Federico Benni

Fisioterapista
Dott. Federico Benni

Sono nato il 1 Settembre 1993 a Bologna, città che amo, in cui ho studiato e in cui tuttora vivo e lavoro. 

Mi sono diplomato al Liceo Classico Marco Minghetti di Bologna nel 2012. Terminata la Scuola Secondaria, la mia priorità era proseguire con una istruzione Superiore che mi desse la possibilità di essere concretamente d’aiuto al prossimo, e quale scelta migliore del Corso di Laurea in Fisioterapia? Una branca della Medicina in cui letteralmente si può toccare con mano la Persona e tutto il suo insieme di problematiche che entrano in gioco nella relazione di cura. Dopo anni di studio intenso e appassionato fra aule Universitarie, corsie di Ospedale nei vari reparti di degenza post-chirurgica, di terapia intensiva e sub-intensiva e di strutture ambulatoriali, mi laureo con lode in Fisioterapia nel 2016 presso l’Alma Mater Studiorum di Bologna.

Non ero ancora soddisfatto. Vedevo la Laurea come un inizio, e non come un traguardo. 

Ho iniziato subito a lavorare come Fisioterapista in un centro di Fisioterapia e nel mentre mi sono iscritto al concorso per il Master Universitario di I livello in Osteopatia nella sede Italiana della Escuela de Osteopatia de Madrid, presso l’Università degli Studi di Verona. 

Appena vinto il concorso, ho alternato lavoro e specializzazione Universitaria fino a conseguire, nel 2019, il suddetto Master.

Gli anni successivi alla laurea sono stati  molto proficui dal punto di vista formativo. Sempre nel 2019 ho concluso la formazione specialistica di I e II livello in Manipolazione Fasciale® secondo il Metodo Stecco, che mi ha consentito un ulteriore approccio manuale ai disturbi neuro-muscolo-scheletrici.

Col passare del tempo però, mi sono accorto sempre di più che l’essere umano non è solo tendini, muscoli, ossa e articolazioni. Studiare in maniera maniacale l’anatomia può essere talora fuorviante: da un lato consente una conoscenza approfondita del corpo umano, dall’altro rischia di distogliere l’attenzione dall’aspetto puramente psicologico, sociale ed emozionale che caratterizza una Persona, con le sue paure, le sue credenze e la sua cultura. Siamo molto di più che anatomia

Ho scelto quindi di frequentare corsi di specializzazione sulle Neuroscienze del Dolore Cronico, aggiornandomi sugli studi dei principali esponenti internazionali del campo quali Jo Nijs, Paul Van Wilgen, Lorimer Moseley e altri, per capire quale fosse l’attuale evidenza scientifica dei meccanismi dolorosi e di come le Persone percepissero ed elaborassero il concetto “dolore”.

Applicavo lo studio alla pratica, e dalla pratica quotidiana acquisivo e acquisisco spunti per studiare ancora. 

Mi sta particolarmente a cuore comunicare con i Pazienti, chiarire con loro alcuni aspetti del mio operato e permettergli di capire il ragionamento che ne sta alla base, oltre che rispondere ai dubbi in merito alla loro problematica

Negli ultimi anni ho frequentato anche corsi sulla Riabilitazione della Mano e del Polso presso il Policlinico di Modena e sulla riabilitazione della Spalla dolorosa, sia in ambito post-chirurgico sia in ambito conservativo. Cerco sempre di alternare i miei studi fra competenze pratiche, manuali e conoscenze relazionali, teoriche, comunicative. 

Un’altra parte molto importante della mia vita è la passione per lo sport, giocato e non, che mi ha portato a lavorare come Fisioterapista nella Pallavolo in serie C e B1, negli anni 2016-2018 e a comprendere nella mia pratica clinica l’esercizio terapeutico come un’arma efficace di trattamento. Gli esercizi che assegno ai Pazienti non sono tanti, non sono facili nè difficili, ma sono semplicemente adattàti alla loro attuale condizione, con l’obiettivo di vincere la loro paura del movimento e di migliorare la loro condizione fisica, secondo il principio della sicurezza e della gradualità. 

Come ultimo ambito di lavoro, ma non meno importante, mi occupo orgogliosamente di Riabilitazione Oncologica, per consentire alle persone con patologie tumorali di acquisire più autonomia e di migliorare la loro qualità di vita. 

L’amicizia, la stima e il rapporto professionale con il Dott. Peter Asselbergs mi hanno consentito di affiancarlo nel suo lavoro per molto tempo durante i miei periodi di studio e di apprendere e applicare il suo Metodo, apprezzandone l’efficacia nella pratica clinica di tutti i giorni.


L'Équipe

Dott. Peter John Asselbergs
Dott. Peter John Asselbergs
biochimico e chiropratico
Dott. Mirco Branchini
Dott. Mirco Branchini
Fisioterapista
Dott.ssa Cristiana Boffi
Dott.ssa Cristiana Boffi
Medico chirurgo
Dott. Federico Benni
Dott. Federico Benni
Fisioterapista
Asselbergs Chiropractic S.R.L.

Via Emilia 482/D
40068 San Lazzaro Di Savena (BO)

Tel +39.051.4999321
Fax +39.051.6259697

P.Iva 04318510379 Società Uninominale Capitale Sociale versato € 10.400,00
Iscritta alla C.C.I.A.A. di Bologna P.Iva 04318510379

Disclaimer Associazione Italiana Chiropratici

L'utilizzo del Logo Soci AIC è concesso a chiropratici Membri AIC in “good standing”. L'AIC non è responsabile delle informazioni pubblicate unitamente al Logo Soci AIC nè di alcuno dei contenuti (per contenuti deve intendersi figure, foto, scritti, disegni, filmati, ecc.) presenti; l'AIC non è responsabile di una tecnica specifica o di un prodotto associato al Membro AIC che utilizza il Logo Soci AIC.”

Privacy & Cookies
Privacy Policy - Cookie Policy